Secondo il rapporto i ricavi dell'additive manufacturing basato su titanio raggiungerà 518 milioni di dollari nel 2022, per superare il miliardo entro il 2026.

La capacità di elaborare in modo efficace leghe di titanio è un driver importante, dato che sta diventando uno dei materiali più popolari per i sistemi di produzione additiva, visto il crescente utilizzo nei settori medico e aerospaziale.

Smartech Publishing crede che la stampa 3D con questo materiale stia diventando una grande opportunità per la produzione additiva. Il materiale è ricercato principalmente per il buon rapporto resistenza-peso, l'inerzia biologica e altre proprietà convincenti. Usato in campo medico, aerospaziale, automobilistico, dentale e in tanti altri prodotti e dispositivi di utilizzo industriale.